Joan Thiele è una cantautrice e producer di origini metà italiane e metà svizzero- colombiane, cresciuta tra Cartagena e l’Italia. Fin dall’infanzia ha trascorso una vita nomade che le ha regalato un gusto musicale internazionale. Finito il liceo, si trasferisce a Londra, dove coltiva la sua passione per la musica e sviluppa una grande personalità artistica. Nel 2016 esce il suo primo ep, Joan Thiele, anticipato dai singoli Save Me e Taxi Driver. A febbraio 2017 viene scelta da Radio Rai Due come rappresentante dell’Italia a Groningen in occasione del Festival EBBA Eurosonic Norderslag 2017 e nel 2018 pubblica l’album Tango

Nel 2020 pubblica per Undamento/Universal Music Operazione Oro, il primo EP in lingua italiana, un viaggio tra pop / R&B e colonne sonore. Il disco nasce con il ritrovamento di vecchie bobine di viaggi della sua famiglia: Joan ha quindi voluto dare una colonna sonora a quei viaggi meticolosamente filmati. Operazione Oro è un disco elegante e assolutamente fresco, nel quale atmosfere urban coesistono con arrangiamenti d’altri tempi, tra tradizione e sperimentazione.

Nel 2021 da inizio a un nuovo progetto: per raccontare i suoi pensieri, decide di suddividere la musica in atti, come se ci trovassimo al cinema o a teatro. Come se ad ascoltare la sua musica fossimo tutti nello stesso luogo magico, per condividerla. Pubblica quindi per Undamento 3 Atti:  Atto I – Memoria del Futuro (out 12/02) composta da Cinema prod. Mace e Venerus e Futuro wow prod Ceri; Atto II Disordinato Spazio (out 30/04) con Tuta Blu e Scilla; Coraje (Home session), una nuova canzone pensata e realizzata come un intervallo, una pausa prima di pubblicare l’ultimo capitolo Atto III – L’Errore (22/10). 

Undamento è l’onda elettronica Undamento è il movimento Undamento è lo sbò
This site is registered on wpml.org as a development site.